Opportunità di finanziamento


Una delle principali novità della programmazione 2021-2027 riguarda la comunicazione delle opportunità di finanziamento a tutti i soggetti potenzialmente interessati.

Si tratta di una responsabilità che il Regolamento (UE) 2021/1060, nella sezione II “Trasparenza dell’attuazione dei fondi e comunicazione sui programmi”, attribuisce espressamente alle Autorità di Gestione.

Al fine di favorire la più ampia partecipazione dei potenziali destinatari alle opportunità di finanziamento offerte dalla Politica di Coesione, l’articolo 49 del Regolamento prevede che le Autorità di Gestione devono garantire la pubblicazione, sul sito web del Programma, di un calendario contenente alcune informazioni indicative, relative agli avvisi pianificati dall’Autorità di Gestione e dagli Organismi intermedi.

Tale calendario deve essere aggiornato almeno tre volte all’anno e indicare:

  • area geografica interessata dall’invito a presentare proposte
  • obiettivo strategico o obiettivo specifico interessato
  • tipologia di richiedenti ammissibili
  • importo totale del sostegno per l’invito
  • data di apertura e chiusura dell’invito

L’importanza del calendario è riconosciuta anche nel paragrafo introduttivo sulle scelte di policy e sui principali risultati attesi dell’Accordo di Partenariato 2021-2027, con riferimento all’obiettivo di migliorare la qualità dell’impiego e l’effettiva addizionalità degli interventi. Infatti, la pianificazione e comunicazione in anticipo dell’avvio degli interventi, garantisce maggiori certezze agli operatori sulle caratteristiche e le tempistiche delle misure in fase di attivazione.

Il Calendario del Programma Nazionale Equità nella salute 2021-2027 oltre ai dati indicativi previsti dal Regolamento, contiene ulteriori informazioni così come stabilito dal coordinamento nazionale della comunicazione per il ciclo 2021-2027.

Consulta:



Data di ultimo aggiornamento 15 marzo 2024


Opportunità

Tag associati a questa pagina

Condividi