Organizzazione

Attuazione

Gli investimenti e i sub-investimenti previsti nel PNRR Salute si distinguono in:

Per garantire una corretta programmazione regionale e l’avvio delle attività propedeutiche all’attuazione degli interventi del PNRR dei progetti a Regia, il Ministero della Salute ha emanato un Decreto di ripartizione delle risorse per le Regioni e le Province Autonome e accordi pubblici specifici con le altre Pubbliche Amministrazioni coinvolte.

Consulta:

Regioni e Province Autonome - soggetti attuatori


Che cos'è il CIS

Il CIS rappresenta uno degli strumenti di programmazione identificato dalla normativa nazionale per la Missione Salute del PNRR (art. 56 del Decreto Legge 31 maggio 2021 n. 77, convertito con legge 29 luglio 2021 n. 108). Contiene l’elenco di tutte le parti idonee individuate per l'attuazione dello specifico intervento e i rispettivi obblighi. Inoltre, impegna le parti a garantire la qualità della spesa pubblica, coerentemente con gli obiettivi di efficientamento e di tempestività attesi dal PNRR.

Il CIS mira a sostenere la coesione territoriale, lo sviluppo e la crescita economica e ad accelerare l’attuazione di interventi di notevole complessità. Inoltre, risulta particolarmente funzionale per la realizzazione di grandi progetti o azioni articolate in singoli interventi tra loro connessi, che richiedono un approccio integrato e l’impiego di fondi strutturali di investimento europei e di fondi nazionali inseriti in piani e programmi operativi finanziati con risorse nazionali ed europee. 


CIS e documenti tecnici

Allegati al CIS sono presenti documenti tecnici vincolanti per i soggetti attuatori:

  • il Piano Operativo Regionale: documento tecnico, redatto e approvato dalla Regione, su indicazioni e con il supporto del Ministero della Salute, tramite l’Agenas. Contiene gli Action Plan per gli investimenti di attuazione regionale;
  • gli Action plan: documenti che contengono il cronoprogramma (milestone e target vincolanti) di ogni singola linea d’investimento, con i principali step per il completamento degli interventi nel rispetto delle tempistiche previste.

Con riferimento ai Progetti a Regia, il Ministero della Salute ha emanato un Decreto di ripartizione delle risorse a favore delle Regioni e Province Autonome, approvato con Intesa nella seduta della Conferenza Stato Regioni del 12 Gennaio 2022 e firmato dal Ministro Speranza in data 20 gennaio 2022. 

Per gli operatori

  • Capacity Italy – Il portale per sostenere la Pubblica Amministrazione nell’attuazione del PNRR

Consulta

  • Decreto 23 maggio 2022 , n. 77. Regolamento recante la definizione di modelli e standard per lo sviluppo dell'assistenza territoriale nel Servizio sanitario nazionale
  • Ministero della Salute - Decreto ministeriale 5 aprile 2022. Decreto di approvazione dello schema di contratto istituzionale di sviluppo (CIS) con l’allegato comprensivo del Piano operativo e delle schede intervento.
  • Decreto ministeriale del 1 aprile 2022. Ripartizione degli interventi e sub-interventi di investimento del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) a titolarità del Ministero della salute.
  • Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Provincie autonome di Trento e Bolzano - Intesa 30 marzo 2022. Intesa, ai sensi dell’articolo 8, comma 6, della Legge 5 giugno 2003, n. 131, tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano sullo schema di decreto del Ministro della salute che approva lo schema di contratto istituzionale di sviluppo (CIS) e lo schema di Piano operativo. Rep. Atti n. 40/CSR, con allegati: Schema CIS e Schema Piano operativo regionale.


Data di ultimo aggiornamento 23 giugno 2022


Condividi

Missione salute